Chi Siamo

G.I.S.A. “Gruppo Italiano Salvaguardia Ambientale” nasce il 3 Agosto 2007 in Calabria a Catanzaro con l’intento di promuovere ed organizzare ogni forma di volontariato dei Cittadini, soci e non, in materia di Tutela Ambientale.

L’ Associazione opera in settori specifici, legati alla tutela e alla valorizzazione della natura degli animali, del territorio. Nel 2009 si affilia con la Fipsas “Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee”; viene inoltre iscritta nel Registro Provinciale delle Organizzazioni di Volontariato, e nel 2010 presso il registro della Regione Calabria per la Protezione Civile. 

Nel 2012 G.I.S.A. diventa ONLUS, viene iscritta nell’ albo delle associazioni a carattere Nazionale presso la Prefettura di Catanzaro e viene riconosciuta dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale.

Ad oggi si impegna a svolgere le varie attività su tutto il territorio nazionale, interfacciandosi con le varie istituzioni nazionali e locali.

Un particolare ringraziamento va, a tutti i nostri volontari che si impegnano attivamente in ogni iniziativa, con interesse ed entusiasmo.

L’associazione svolge le seguenti attività: Protezione Civile – Sorveglianza Ambientale ed Ittica – Sorveglianza Monumenti – Ausilio forze di Polizia.

Obiettivi e Attività

Promuovere ed organizzare ogni forma di volontariato dei cittadini, soci e non, al fine di salvaguardare, vigilare e/o recuperare l’ambiente naturale ed i beni culturali, in particolare promovendo ed organizzando in proprio o in collaborazione con enti e associazioni, servizi di protezione civile, Servizi di Vigilanza Ambientale (Guardie Giurate, volontarie chiamate Agenti Territoriali Ambientali) sull’applicazione delle norme poste a tutela dell’ambiente e della fauna in generale;

– Svolgere attività a livello Provinciale ed extraprovinciale, Regionale ed extraregionale di manutenzione e gestione di Riserve Naturali, Oasi di Protezione, di pulizia e custodia d’aree verdi, beni monumentali e/o culturali, di parchi giochi, giardini pubblici con annessi impianti sportivi e di svago ad uso pubblico, spiagge, coste, ambienti naturali, laghetti artificiali per la pesca sportiva.

– Organizzare campi di lavoro per il recupero ambientale, il risanamento di strutture urbane, il rimboschimento, il recupero di terre incolte, il disinquinamento di zone agricole ed industrializzate;

– Assumere tutte le iniziative e svolgere tutte le attività, ivi compresa la stipulazione d’accordi di collaborazione con organizzazioni italiane ed estere, ovvero la promozione e/o la partecipazione in altre associazioni e fondazioni che siano giudicate necessarie od utili per il conseguimento delle proprie finalità;

Potrà inoltre effettuare le seguenti attività:

L’Associazione, nel rispetto delle normative Comunitarie, Nazionali e regionali, si prefigge di operare, quale struttura di volontariato, nei settori della prevenzione, soccorso, tutela ittica ambientale, dei servizi ricreativi, educativi, sportivi, e di sostegno alle persone svantaggiate nell’ambito:

a) di calamità, catastrofi, eventi naturali e straordinari connessi o meno con l’attività dell’uomo;
b) della salvaguardia e tutela del patrimonio ittico, ambientale, della fascia costiera, acque interne e rive;
c) dello svolgimento di attività di solidarietà sociale.
d) della promozione di azioni giudiziarie in sede civile, amministrativa
e penale, per la tutela dell’ambiente e la salute dei cittadini, e dei consumatori.